CIRCOLARE INFORMATIVA | PUBBLICATA L’EDIZIONE 2022/23

La Federazione Italiana Rugby ha pubblicato la versione 2022/23 della Circolare Informativa.

In coerenza con il processo di revisione e semplificazione avviato nella stagione corrente, il documento è stato sottoposto a una sensibile revisione grafica e contenutistica, al fine di renderne sempre più agevole la consultazione da parte dei Club affiliati.

Le edizioni future presenteranno ulteriori evoluzioni nel format del documento, per renderlo sempre più fruibile e accessibile.

Le principali novità introdotte per la Stagione 2022/23, evidenziate in carattere di colore rosso nel documento, riguardano tra l’altro la suddivisione su due livelli dell’attività Seniores Femminile, con una prima divisione denominata Eccellenza Femminile e una seconda denominata Serie A Femminile.

Per proseguire nella facilitazione della ripresa e della riconnessione con il Gioco dopo due anni di pandemia è confermata l’assenza di obbligatorietà nel 2022/23, con trasferimenti tra Club possibili sino al 31 marzo 2023.

Revisionati i criteri per la dedizione di “giocatore italiano”: cittadinanza ed eleggibilità sono richieste contestualmente, in piena osservanza della Regola 8 di World Rugby.

Vengono introdotti il principi di Franchigia Territoriale Seniores e, a livello di tutela sanitaria, la distinzione tra attività agonistica e non agonistica.

Infine, le Società di Peroni TOP10 ed Eccellenza Femminile un cui atleta subisca un infortunio durante l’attività di una Nazionale Seniores (Maggiore Maschile/Femminile, 7s Maschile/Femminile, “A”, Emergenti) potranno tesserare un “joker medicale” in sostituzione dell’atleta infortunato.

CLICCA QUI PER LA CIRCOLARE INFORMATIVA 22/23